Borsa: Europa in rosso, Milano -0,8% – Economia


(ANSA) – MILANO, 28 MAG – Si confermano in calo, a parte
Londra (+0,11%), le principali borse europee in attesa
dell’avvio degli scambi a Wall Street, ieri chiusa per
festività, i cui futures sono in calo. Milano (Ftse Mib -0,88%)
è la peggiore, preceduta da Madrid (-0,43%), Parigi (-0,34%) e
Francoforte (-0,23%). Meglio delle stime la fiducia economica
nell’Ue, in maggio, diffusa all’indomani dell’esito delle
elezioni. Dagli Usa invece sono in arrivo i prezzi delle case e
l’indice manifatturiero della Fed di Dallas. Segno meno per i
bancari Fineco (-2,93%) e Unicredit (-1,88%), appesantiti dallo
spread a 286 punti e dalla possibile procedura d’infrazione nei
confronti dell’Italia da parte dell’Ue. Giù anche SocGen
(-1,91%), Commerzbank (-1,33%) e Lloyds (-1,21%). Il prezzo del
greggio (Wti +0,67%) favorisce Saipem (+1,28%), Tullow Oil
(+0,92%) e Bp (+0,35%). Brilla il comparto auto sulla scia del
progetto di fusione tra Fca (+0,82%) e Renault (+1,82%), con
Peugeot (+3,5%), interessata a Jaguar-Land Rover, nelle mani di
Tata.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA